instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

IMG 20190206 WA0017

HC Aosta e Hockey Como: che sfida!! Vincono i lariani ai rigori

Risultato Finale: HC AOSTA GLADIATORS - HOCKEY COMO 7-8 dtr (3-1; 3-1; 1-5; 0-1)

Marcatori Hockey Como: Madella 2, Fantin 2, Mistrangioli, Paroni, Sollami  

Penalty: Fantin, Paroni, Madella

Tiri Totali 34-29

Emozionante partita giocata dall'Hockey Como di coach Malkov contro la seconda forza del campionato, l’HC Aosta.

Nel primo drittel i Gladiatori si destreggiano tra le maglie biancoblù e realizzando la prima rete dopo 7 minuti.

I ragazzi dell’Hockey Como cercano di contenere gli aostani e provare a ripartire in contropiede, grazie a un ottimo pattinaggio. Finalmente arriva la rete del pareggio. Ma gli ospiti non demordono e regalano solo l’illusione al Como di pareggiare. Alla chiusura del tempo i Gladiatori sono avanti 3-1.

Nel secondo drittel la musica della partita resta la stessa, con Aosta che mette a referto altri 3 gol, mentre i nostri ragazzi trovano la forza per infilare il puck nella porta ospite solo una volta.

Ma nel terzo e ultimo drittel coach Malkov cambia assetto della squadra, i lariani entrano in pista decisi a tutto pur di recuperare lo svantaggio. Con grande caparbietà e un efficace gioco di squadra mettono alle corde gli avversari, rimontando goal dopo goal, minuto dopo minuto, fino a raggiungere la parità.

Ora il ghiaccio è solo biancoazzurro e, sulla spinta dell'entusiasmo, i piccoli azzurri segnano un gran gol portandosi meritatamente in vantaggio a soli 3 minuti dalla sirena finale.

Sembra ormai fatta, ma i Gladiatori scelgono di giocare senza il portiere e con l'uomo in più beffano le linee comasche a soli 10 secondi dal termine del match.

Suona la sirena con il risultato sul tabellone che dice 7-7. Per i nostri ragazzi rimane un po' di amarezza ma la consapevolezza di aver rimontato una sfida completamente sfuggita di mano. Ai tiri di rigore l’Hockey Como è infallibile e segna ben tre volte e mentre il goalkeeper lariano ferma ben tre rigori.

E VITTORIA STRAMERITATA SIA!!!