instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

IMG 8294

Vittoria Como all'Over Time.

Il Como sfrutta il turno casalingo per ottenere finalmente il successo contro il Caldaro, ed i primi due punti del torneo, dopo lo 0-5 inflitto dal Giudice sportivo alla prima giornata di campionato.

 

Dopo due tempi con diversi errori davanti porta e conclusi a reti bianche, l’incontro si sblocca al 43’ del terzo drittel grazie ad una rete in mischia dell’altoatesino Andergassen. Il Como non molla e spinge sull’acceleratore con tutte le linee avvicinandosi più volte al pareggio ma un super Morandell dice no ai lariani.

 

Si arriva agli ultimi due minuti di gara e coach Malkov decide di togliere l’ottimo Tesini per giocarsi il tutto per tutto con sei uomini di movimento, a soli 26” dalla sirena un tiro insidioso dalla blu del canadese Fratangelo si infila sulla sinistra della porta del Caldaro per il tripudio di tutto il pubblico di Casate.

 

Si và all'overtime e sulle ali dell’entusiasmo, per il meritato pareggio raggiunto, in tre contro tre i lariani sembrano più incisivi ed in forma rispetto agli avversari ed in effetti al 63’ 44” il messicano Majul con un potente tiro buca la rete di Morandell.

 

VITTORIA ALL’OVER TIME!!!

Vi aspettiamo tutti venerdì 01 novembre alle ore 18:45 ancora a Casate per tifare il Como contro i Cavaliers di Egna.

 

Hockey Como vs SV Kaltern 2-1 OT (0:0, 0:0, 1:1, 1:0)

 

HOCKEY COMO: #3 Codebò, #7 Valli, #8 Fusini, #13 Formentini, #14 Ambrosoli F. (C), #15 Tilaro, #21 Redi, #23 Ambrosoli R., #24 Meneghini, #27 Cortenova, #28 Paramidani, #33 Xamin, #37 Zanardi, #40 Tesini, #44 Taufer, #73 Guaita, #77 Majul, #78 Fratangelo. Coach: Petr Malkov.

 

SV KALTERN: #1 Andergassen A., #4 Massar, #6 Maffia, #8 Schoepfer, #10 Soelva M., #14 Andergassen B., #17 Volcan, #21 Felderer R., #33 Kostner, #47 Andergassen S., #50 Morandell, #55 Wieser, #72 Soelva M., #75 Gius, #76 De Donà, #91 Felderer M. (C), #94 Clementi. Coach: Stanislav Meciar.

 

Arbitri: Lottaroli, Volcan (Terragni, Brambilla)

NOTE: spettatori 112, tiri 39-41, penalità 6-6