instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

A pergine per conquistare 3 punti.

Ottavo turno di Ihl domani sera alle ore 19.00 in quelli di Pergine Valsugana dove i ragazzi allenati da coach Malkov affronteranno i biancorossi di Fabio Armani.

L’Hockey Como, dopo la sconfitta con Merano e la contemporanea vittoria dell’Hc Valdifiemme contro le Linci, si presenta in Trentino Alto Adige all’ultimo posto in graduatoria, con soli 5 punti. Proprio per questo la sfida, in programma al Palaghiaccio di Pergine Valsugana, si preannuncia delicata per la classifica biancoblù.

Nonostante i progressi visti nelle ultime gare ora diventa fondamentale trovare una vittoria che manca dal 7 ottobre. E domani sera può essere l’occasione per riscattarsi dalle ultime uscite.

I padroni di casa invece navigano al sesto posto solitario, con 10 punti in classifica e una differenza gol di -2 (18 gol realizzati e 20 subiti). Dal canto loro vorranno sicuramente dimenticare in fretta l’ultima uscita contro Valdifiemme per provare a rimanere attaccati al treno delle prime.

Le linee scelte da Malkov per la gara di domani sono le seguenti (torna Ivanov per Luciani. Mentre Tesini difenderà la porta al posto di Pilon):

Portieri: Federico Tesini, Fabio Del Vecchio.

Prima Linea: Riccardo Codebò, Filippo Ambrosoli, Riccardo Valli, Matteo Formentini, Filippo Guaita.

Seconda Linea: Nicolò Lo Russo, Andrei Ivanov, Riccardo Ambrosoli, Mattia Meneghini, Manuel Garnier.

Terza Linea: Alex Bertin, Alessandro Sorarù, Jacopo Fusini, Daniele Fusini, Andrea Ricca.

La Classifica dopo 6 giornate: Sv Kaltner Caldaro 16; Heppan Appiano, Hc Merano 15, Alleghe Hockey 12, Falcons Bressanone 11, Hockey Pergine Sapiens 10, Mastini Varese 9, Asc Auer Ora 6, Valdifiemme 6, Hockey Como 5.

L’appuntamento è fissato alle 19.00 al Palaghiaccio di Pergine Valsugana.

Per chi volesse seguire la squadra in Trentino sarà possibile acquistare i biglietti direttamente al palazzetto.

Su Radio Village Network invece gli aggiornamenti radio direttamente dallo stadio del ghiaccio.