instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

Pesante sconfitta a Merano per l'Hockey Como

 

22549893 1627865560589666 4317066363238991678 n

 

Sesta gara di campionato per l’Hockey Como che si presentava a Merano senza i 4 dell’HCV Filatoio e con la terza linea composta dai giovani. La differenza di valori in campo si è fatta notare e gli uomini di Malkov, a differenza della buona prova ad Appiano, non hanno retto il colpo.

La cronaca: dopo pochi minuti di studio iniziale l’HC Merano impone subito un ritmo forsennato che dà vita a una partita a senso unico. Trascorsi 3’e25” i ragazzi di Massimo Ansoldi vanno subito in rete con il mattatore Manuel Lo Presti. A metà Drittel Lorenz Daccordo raddoppia, seguito 3 minuti dopo da Lars Pontus Moren. Drittel che si chiude 3-0 e senza penalità.

A inizio secondo periodo timida reazione dei comaschi che vanno subito in rete con Gianluca Tilaro. Ma la porta di Menguzzato viene continuamente presa di mira dagli altotesini che con Manuel Lo Presti (2 reti di fila) si portano sul 5-1 in soli 6 minuti e amministrano il vantaggio fino alla fine dei 20 '. Lariani nervosi come dimostrano le 4 penalità inflitte (Merano chiuderà a zero).

L’ultimo drittel è invece una passerella per Merano e una débâcle per i ragazzi capitanati da Filippo Ambrosoli: Lorenz Daccordo e Thomas Mitterer bersagliano l’estremo difensore lariano, infilando il puck per ben 5 volte. Alla fine il risultato finale è di 10-1 per i padroni di casa. 

“Stasera siamo stati poco presenti mentalmente – commenta il capitano Filippo Ambrosoli – e questo approccio ci ha penalizzato fin da subito: infatti non siamo stati in grado di reagire al forte ritmo imposto subito dal Merano che dopo pochi minuti ha fatto capire in che direzione sarebbe andata la gara.

Ora archiviamo questa partita e pensiamo subito al Derby contro Milano di giovedì, dove ci teniamo a fare la nostra figura. Colgo questa occasione per invitare tutti i tifosi a seguirci sul caldo campo dell’Agorà”. 

Risultato Finale: Hockey Club Merano – Hockey Como 10 – 1 (3:0; 2:1; 5:0)

Marcatori: 3:25 Manuel Lo Presti (HC Merano), 10:14 Lorenz D’accordo (HC Merano), 13:40 Lars Pontus Moren (HC Merano); 21:41 Ginaluca Tilaro (Hockey Como), 22:17 Manuel Lo Presti (HC Merano), 28:32 Manuel Lo Presti (HC Merano); 41:42 Lorenz Daccordo (HC Merano), 45:24 Thomas Mitterer (HC Merano), 50:59 Thomas Mitterer (HC Merano), 53:47 Lorenz Daccordo (HC Merano), 56:49 Thomas Mitterer (HC Merano). 

Hockey Como: 3 Codebò Riccardo (D),4 Soraru Alessandro (F), 5 Gosetto Davide (F), 7 Valli Riccardo (D), 8 Fusini Daniele (D), 10 Fusini Jacopo (F),11 Dominic D’Agate (D), 13 Formentini Matteo (F), 14 Ambrosoli Filippo (F) – C, 15 Ambrosoli Riccardo (F) – A, 17 Vallazza Renè (D), 22 Bazzaco Marco (F), 23 Ricca Andrea (D), 33 Menguzzato Marco (G), 35 Colombi Dario (G), 73 Guaita Filippo (F), 74 Tilaro Gianluca (F).

Allenatore: Petr Malkov

Arbitri: Luca Cassol, Davide Deidda (Harald Egger, Manuel Manfroi)

Note: Tiri Totali: 28 – 16; Penalità: 6-10.