instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

Ai Bandits Varese il derby contro l'HC Como

Bandits Varese Hockey Como

 

Inizia con un sconfitta la stagione in IHL per l’Hockey Como che al Palaghiaccio di Varese perde contro la neonata squadra dei Bandits. Una partita caratterizzata dalle tante superiorità numeriche nei primi due periodi poco sfruttate dai ragazzi di coach Malkov.

Primo periodo con il Como in divisa biancorossa che schiera in prima linea Menguzzato #33, Vallazza #17 Formentini M. #13, Valli#7, Gosetto #5, Ambrosoli R.#15 Cap.

Si sente la scarsa preparazione sul ghiaccio dei lariani che subiscono la partenza forte del Varese. Impegnato fin dai primi secondi Menguzzato e penalità di 2 minuti per Vallazza. Como che fatica a superare la metà campo grazie all’intensità varesina ma riesce a tenere anche con l’inferiorità numerica. Con il rientro di Vallazza e la confidenza con il ghiaccio i lariani escono dalla difesa, pur senza intimorire i Varesini.

Cordin impegna Bertin dopo una buona azione in contropiede, ma l’estremo difensore respinge il disco. Subito dopo Tilaro mette a segno il vantaggio per i lariani. Gardiol in contropiede prova subito a replicare dopo un minuto. Varese compie un paio di ingenuità difensive che però i comaschi non sfruttano a pieno, lasciando inviolata la porta.

Al minuto 8:41 dalla fine del primo terzo arriva il pareggio varesino con Andreoni, su respinta di Menguzzato. Como in difficoltà che in un paio di occasioni subisce il pressing varesino e rischia di andare in svantaggio. A 3:19 dalla fine Borghi in contropiede impensierisce Menguzzato che compie un mezzo miracolo respingendo il disco. Non si fa attendere la replica lariana che impegna sia Bertin che Rigoni, il quale “para” sulla linea di porta. Negli ultimi secondi del periodo ci provano ancora i ragazzi di coach Malkov ma il punteggio termina 1-1. Inferiorità numerica di 10 minuti per il Varese che i ragazzi di coach Malkov non hanno saputo sfruttare a pieno.

Nei primi 6 minuti del secondo periodo sale il ritmo ritmo delle formazioni, con iniziative pericolose da entrambi i lati del campo. Il Varese però tiene meglio il ghiaccio e riesce a gestire bene le inferiorità numeriche (10 minuti nel corso periodo). A 13:56 dalla sirena Pietro Borghi, su assist di Rigoni, porta in vantaggio il Varese con un’azione in velocità che trafigge la porta di Menguzzato. Da questo momento sono i gialloneri a fare il gioco creando occasioni nella parte centrale del quarto.

Il Como si rifà pericoloso a 6:14 dalla fine del periodo: duello sulla linee di porta varesina con Bertin che prova ad affondare il disco in rete ma gli arbitri non riconoscono la rete. Si riparte da un ingaggio con i comaschi che ne escono però senza riuscire a pareggiare i conti. A 3:31 dalla fine però grossa ingenuità della difesa lariana: Odoni ne approfitta e insacca il 3-1 per i padroni di casa. Como pericoloso negli ultimi 2’, ma senza concretizzare gli sforzi.

Nel terzo drittel il Como si fa vivo oltre la linea blu nei primi minuti grazie all’unica superiorità numerica. Dopo 6’ la svolta del match con il Varese che approfitta della lunga inferiorità numerica (Gianluca Tilaro 45:09, Alex Bertin 46:52, Matteo Formentini 47:36) e a 10:24 dalla fine va in gol con Andreoni che mette il probabile sigillo sul match. 4-1 per i padroni di casa e prima sconfitta più vicina per i bianco-blù. A 8’ dalla fine rissa ed espulsione di Riccardo Redi per 5’. Varese in pochi secondi fa cinquina di nuovo con Andreoni chiudendo la partita. Con un gol di Alex Bertin per l’Hockey Como a 12 secondi dalla fine si conclude la prima gara stagionale sul punteggio di 5-2 per i Bandits Varese.

Bandits Varese – Hockey Como 5 - 2 (1-1) (2-0) (2-12)

Marcatori: 6:54 Gianluca Tilaro (Hockey Como), 11:19 PP1 Marco Andreoni (Bandits Varese), 26:04 Pietro Borghi (Bandits Varese), 36:29 SH1 Pietro Odoni (Bandits Varese), 49:36 - 52:34 PP1 Marco Andreoni (Bandits Varese), 59:48 Alex Bertin (Hockey Como).

Tiri Totali: 37 - 37

Penalità: 22 - 41 Varese.

Formazione Hockey Como: Menguzzato, Colombi, Bertin, D'Agate D., Codebò, Vallazza, Fusini D., Ricca, Valli, Gardiol, Cordin, Tilaro, Gosetto, Redi, Fusini J., Formentini, Bazzaco, Ambrosoli R., Ambrosoli F. (C).

Allenatore: Petr Malokov