instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

Como tanto cuore, ma il derby va al Varese

Il Como ci mette il cuore ma esce immeritatamente sconfitto in un derby rovinato nel finale da una terna arbitrale non all'altezza della situazione. Davanti ad un buon pubblico le due formazioni lombarde si sfidano a viso aperto facendo divertire il pubblico.

Primo periodo di marca Como, che nonostante ben 10 minuti di penalità riesce a premere gli avversari con continuità nel loro terzo e dopo alcune buone occasioni passa in vantaggio con Lorenzo Marcati all'undicesimo minuto. Ad inizio del secondo tempo è forte la reazione del Varese, che dopo appena 48 secondi pareggia con Privitera ed approfitta di un power–play per portarsi in vantaggio al secondo minuto con il capitano Andreoni. I comaschi faticano alcuni minuti a ritrovare il buon gioco, ma al decimo minuto riescono a pareggiare con Mattia Meneghini.

Terzo drittel decisivo, il Como si riporta in vantaggio con Davide Gosetto ma gli ospiti riescono ad andare a segno nel giro di un minuto ben due volte riportandosi in vantaggio. Disco al centro e i lariani pareggiano subito con ancora Davide Gosetto ben assistito da Filippo Ambrosoli. La terna arbitrale dopo aver commesso più volte errori da ambo le parti si disunisce definitivamente, prima penalizzando ingiustamente un giocatore comasco dando la possibilità agli avversari di segnare in power-play, poi fischiando una penalità per troppi giocatori in campo del tutto inventata. A quel punto al giocatore lariano Michael Muscionico saltano letteralmente i nervi tentando di aggredire gli arbitri ma prontamente fermato dai suoi compagni. Risultato 5+20 minuti di penalità a sei minuti dal termine che permette al Varese di segnare altre due reti. Appena terminata la penalità il Como segna la sua quinta rete con Daniele Fusini. I ragazzi di Blazek hanno comunque dimostrato di essere in buona forma e sicuramente nella seconda parte di campionato siamo certi che potranno tentare di recuperare l'ottavo posto valido per i meritati play-off.

Hockey Como – HC Varese 5-7 (1-0) (1-2) (3-5)

Marcatori Hockey Como: Marcati L., Meneghini, Gosetto (2), Fusini.

Formazione Hockey Como: Menguzzato, Colombi, Sguazzero, Fusini, Valli, Torboli, Tortone, Marcati P., Ambrosoli R., Costa, Marcati L., Meneghini, Roccaforte, Ambrosoli F., Gosetto, Muscia, Muscionico, Merati.

Allenatore: Karel Blazek

Prossima Partita: Giovedi 26 Dicembre ASC Ora - Hockey Como alle ore 18,00