instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

Como nervoso, il Varese lo punisce

Inizia male il campionato di serie B per il Como che deve arrendersi alla forte squadra varesina con il pesante risultato di 8 a 1. I ragazzi di Blazek si presentano al Palalbani senza il difensore Luca Olivieri infortunato, ma decisi a vender cara la pelle.

Sono i comaschi ad aprire le ostilità con una buona occasione di Roccaforte, ma il bravo portiere Broggi sventa il pericolo. Al 4° minuto è Marcati ad inpegnare il portiere di casa. Il Varese non stà a guardare e alla prima occasione passa in vantaggio con Privitera. Il nervosismo gioca un brutto scherzo ai lariani che rimangono in inferiorità numerica di 3 contro 5 per 2 minuti durante i quali subiscono anche un rigore ben parato dal golie Menguzzato. Finita la penalità, il Como si riaffaccia in attacco e al 9° minuto pareggia i conti con un bel tiro di Odoni. Le troppe penalità subite, costringono la formazione lariana a giocare in difesa e ad un minuto dal termine del primo tempo i varesini si riportano in vantaggio con Andreoni in superiorità numerica.

Nel secondo drittel i comaschi perdono la bussola e subiscono ben 12 minuti di penalità e ben 3 gol in inferiorità numerica che di fatto chiudono la partita.

Nel terzo periodo i ragazzi di Blazek riescono ad esprimersi meglio e sfiorano più volte il gol, ma il varese più concreto, arrotonda il risultato nel finale.

Domenica prossima, debutto casalingo del Como contro i campioni in carica dell'Ora.

Hc Varese – Hockey Como 8 - 1 (2-1) (3-0) (3-0)

Marcatore Hockey Como: Odoni Daniele

Formazione Hockey Como: Menguzzato, Colombi, Torboli, Ballarate, Fusini, Valli, Tortone, Muscia, Ambrosoli F, Costa, Ambrosoli R., Marcati, Meneghini, Muscionico, Roccaforte, Riva, Vaccani, Odoni.

Allenatore: Karel Blazek