instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

Hockey Como ai blocchi di partenza

CAMPIONATO ITALIANO HOCKEY SU GHIACCIO - SERIE B - STAGIONE 2013/2014

In una delle annate più difficili per il mondo dell’hockey italiano, attualmente scosso da una grande crisi economica e di conseguenza dall’abbandono di molti main sponsor, si potrà assistere paradossalmente ad uno dei più avvincenti Campionati di serie B (ex serie C) degli ultimi anni.

Il Bolzano abbandona il massimo campionato italiano dell' Elite A per partecipare alla prestigiosa Ebel (massima lega austriaca) che da anni si sta espandendo nella “cortina di ferro”. L’Alleghe decide di ripartire dai giovani e lasciando anche loro l’Elite A di partecipare alla serie cadetta del Campionato di B.

Nella nuova serie A2, dove si assiste all’abbandono del Pergine e dell’EV Bozen (entrambi decidono di tornare in serie B), ben cinque squadre altoatesine invece emigreranno all’estero per disputare anche la INL in un nuovo torneo austro-italo-sloveno.

Le aquile del Pontebba e gli orsi del Dobbiaco si trasferiranno temporaneamente nella vicina Carinzia per partecipare al campionato regionale della Kaertner Liga.

Quest’anno, di conseguenza, ai blocchi di partenza del nuovo Campionato Nazionale di serie B, fra conferme e retrocessioni volontarie, ci saranno a rappresentare l’hockey cadetto italiano ben dodici squadre: quattro altoatesine, tre del trentino, due venete, e tre lombarde:

AHC VINSCHGAU

ALLEGHE HOCKEY

ASC AUER ORA HOCKEY

ASD HOCKEY PERGINE

EV BOZEN 84

HC ADIGE TRENTO

HC BOLZANO

HC CHIAVENNA

HC FELTREGHIACCIO

HC MALE’ VAL DI SOLE

HOCKEY COMO

VARESE HOCKEY

In questo interessante scenario sono arrivate stasera dalla Federazione le bozze del nuovo Calendario e le sorprese non mancheranno di certo… infatti già la prima giornata di Campionato ci regalerà da subito, domenica 06 ottobre, il derby lombardo fuori casa al Pala Albani con il Varese.

I ragazzi di coach Karel Blasek sono già al lavoro con le sessioni di preparazione atletica e si stanno impegnando al massimo per affrontare al meglio quello che si preannuncia uno dei più belli e difficili campionati italiani di questi ultimi anni.

FORZA RAGAZZI